Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Comunicati Stampa Posa Piante piazza Regina Margherita

Posa Piante piazza Regina Margherita

E-mail Stampa PDF

Comunicato Stampa

Piazza Regina Margherita: ultimata questa mattina la messa in posa delle piante

«Proseguono le opere per rendere Olbia sempre più bella»

Dichiarazione del Sindaco di Olbia Settimo Nizzi

«Abbiamo ultimato questa mattina la messa in posa delle quindici piante in Piazza Regina Margherita. Si tratta di un investimento che, con una corretta manutenzione, durerà per oltre 30 anni. - afferma il Sindaco Settimo Nizzi

- Stiamo lavorando alacremente per migliorare sempre più la nostra bella città, puntando alla trasformazione e alla valorizzazione di Olbia, oltre che a renderla più funzionale. Ieri abbiamo partecipato con grande entusiasmo all’inaugurazione del Lotto 9 della Olbia-Sassari, durante le scorse settimane abbiamo inaugurato il Ponte di Isticadeddu ed è stato dato il nulla osta alle complanari nel tratto di Su Trabuccone: tutte opere fondamentali per i nostri concittadini e per rendere la città sempre più fruibile».

Le grandi opere, da sempre nel mirino dell’Amministrazione Nizzi, non tolgono dunque attenzione al decoro urbano, altro importante tassello per una città che ambisce a diventare sempre più vivibile e a dimensione europea.

Le quindici Jacaranda Mimosifolia – questo il nome delle piante - posizionate in Piazza Regina Margherita sono già abbastanza grandi e la chioma potrà crescere fino un diametro di cinque metri, mentre non cresceranno di molto rispetto all’altezza attuale.

«Abbiamo scelto questa tipologia di pianta perché, oltre ad essere molto bella, è anche ideale per una piazza cittadina. - spiega Nizzi - Durante la stagione estiva produce un bellissimo fiore azzurro, le sue foglie ondeggianti non coprono troppo la visuale e, mosse dal vento, sono decisamente scenografiche. Inoltre non necessita di grande manutenzione e, quando in inverno perde le foglie, lo fa in modo compatto, rendendo semplice  la pulizia del suolo».

La messa in posa è assicurata da alcuni plinti in metallo legati a fasce per tenere ben salda la pianta alla zolla, in modo da garantire sicurezza e preservare gli alberi.