Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Comunicati Stampa Festival del Mirto

Festival del Mirto

E-mail Stampa PDF

Comunicato Stampa

Dal 17 al 20 Agosto ad Olbia si terrà il Festival del Mirto,

diffuso in diversi punti della città in modo da valorizzare anche le zone periferiche

Il Festival Mirtò si terrà quest’anno per la prima volta ad Olbia. Le date programmate sono  dal 17 al 20 agosto e coinvolgerà diversi punti della città.

«Si tratta di un lavoro sinergico che questa Amministrazione sta svolgendo con Mirtò – afferma l’Assessore al Turismo ed alle attività produttive Marco Balata – ed è una grande soddisfazione che quest’anno il Festival si svolga ad Olbia».
Dopo la presentazione dell’evento, avvenuta in Piazza Nassiryia qualche settimana fa, prosegue la valorizzazione delle zone periferiche della città che l’Amministrazione Nizzi porta avanti.
«Una particolarità del terzo Festival del Mirto è il “Borgo del Pescatore”. - afferma Balata – la location scelta per le eccellenze ittiche. Anche in questo caso verrà così valorizzato un quartiere in passato poco coinvolto da eventi».
Il Borgo del Pescatore si trova nel Parco Mario Cervo, in Via Tasso, facilmente raggiungibile con una bella passeggiata sul Lungomare di Via Redipuglia oppure, , usufruendo della navetta gratuita in partenza da Piazza Terranova, messa a disposizione da Aspo giovedì 17, il giorno dell’inaugurazione dell’evento. Ci si potrà addentrare nel  percorso enogastronomico de “La Baia del Gusto”, dove gustare i migliori piatti tipici locali.
Mirtò è un progetto di marketing territoriale, che ha come mission la promozione delle eccellenze enogastronomiche, artigianali e culturali della Sardegna a livello regionale, nazionale ed internazionale.
Il Festival del Mirto è un evento, a cui partecipano operatori sardi ed internazionali, che accoglie le eccellenze isolane: produttori agroalimentari, artigiani ed artisti. Si caratterizza per la promozione non solo enogastronomica, ma culturale della Sardegna, con i suoi spettacoli che fanno conoscere le tipicità isolane, come i Mamunthones e gli Issohadores, al di fuori dei nostri confini.