Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città PROGETTO LIFE PUFFINUS TAVOLARA
E-mail Stampa PDF

Progetto LIFE PUFFINUS TAVOLARA: intervento di eradicazione dei ratti sull’isola di Tavolara

Il Comune di Olbia, nell’ambito del progetto Life Puffinus Tavolara, in collaborazione con l’Area Marina Protetta Tavolara-Punta Coda Cavallo e la Società Nemo S.rl., comunica che nelle giornate del 24 e 25 ottobre e 8 e 9 novembre 2017 è stato programmato un intervento di eradicazione dei ratti sull’intera isola di Tavolara, salvo possibili condizioni meteorologiche avverse che non consentano il rispetto delle date suddette.

L’Azione principale del progetto consiste, infatti, nell’eradicazione del ratto nero dall’Isola di Tavolara a mezzo di esche rodenticide in pellet a base di brodifacoum. Tale intervento sarà realizzato principalmente attraverso la distribuzione aerea delle esche, integrata dalla distribuzione manuale per il trattamento delle aree costiere e quelle interessate dagli insediamenti umani.

Il ratto nero, specie aliena inserita dall’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN) fra le 100 peggiori specie invasive del mondo, costituisce una gravissima minaccia per la popolazione nidificante (la più numerosa a livello mondiale) di berta minore Puffinus yelkouan, specie autoctona di interesse comunitario ai sensi della Direttiva UE “Uccelli”.

Al fine di consentire lo svolgimento delle operazioni in condizioni di sicurezza e per evitare possibili rischi per la popolazione umana, il Sindaco e l’Autorità Portuale, a mezzo di apposita ordinanza per quanto di propria competenza, istituiscono i seguenti divieti:

  • Divieto di transito e percorrenza sull’intero territorio dell’Isola di Tavolara, per le date del 24 e 25 ottobre 2017 e per le date del 08 e 09 novembre 2017, con la sola esclusione del personale strettamente coinvolto nell’esecuzione del progetto appartenente al comune di Olbia, all’Area Marina Protetta di Tavolara e alla NEMO srl, o da essi incaricato. Sono altresì esclusi da tale limitazione i militari appartenenti alla Stazione VLF NATO Tavolara e i proprietari degli edifici dell’area di Spalmatore, nelle aree strettamente pertinenziali alle zone edificate;
  • Divieto di raccolta e consumo di chiocciole terrestri in tutto il territorio dell’Isola di Tavolara, con decorrenza dal 24 ottobre 2017 e fino a tutto il mese di dicembre 2017;
  • Divieto di portare sull’isola animali domestici o altri animali non al guinzaglio con decorrenza dal 24 ottobre 2017 fino a tutto il mese di dicembre 2017;
  • Divieto di navigazione a meno di 200 metri da Tavolara per le date del 24 e 25 ottobre 2017 e 8 e 9 novembre 2017;
  • Divieto temporaneo di qualunque tipo di pesca a meno di 200 metri da Tavolara con efficacia dal giorno 24 ottobre e fino al 30 novembre 2017, con l’esclusione della zona Spalmatore di Terra.

Si confida nella massima collaborazione da parte della popolazione.

 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.